1989 | 2019 TRENT'ANNI SENZA MURO

6 novembre - 20 novembre - 4 dicembre

✮ 1989 | 2019 - TRENT'ANNI SENZA MURO ✮ è una rassegna itinerante curata da Federico Rossin e Alessandro Del Re e distribuita nelle sale italiane da Reading Bloom.
La selezione dei titoli in programma è volta a presentare al pubblico uno spaccato di vita nell’ex DDR a cavallo del 1989, anno decisivo per la recente storia tedesca ed europea.
La retrospettiva si avvale della collaborazione del Goethe-Institut Turin, di CINEMAZERO, del festival di cinema del reale Le Voci dell'Inchiesta; è inoltre parte del progetto di diffusione del cinema documentario #DocFriendly.

 

Gli spettatori di Genova avranno modo, seguendo il calendario delle proiezioni, di inoltrarsi un viaggio attraverso tre lungometraggi tra i più rappresentativi dello spirito sociale e culturale della Germania del tempo.

VERRIEGELTE ZEIT (Tempo bloccato) - mercoledì 6 novembre ore 21.15
con la presenza in sala di Anthea Danter, nata nella parte ovest della Germania e trasferita da subito con la famiglia in una delle "regioni nuove" dell'ex Germania Est. È urban designer alla HafenCity Universität di Amburgo e ricercatrice per la Humboldt-Universität a Berlino.

Regia:  Sybille Schönemann

Durata: 94'

Luogo e anno: DDR | 1990
Cast-

Sibylle Schönemann era una regista della Germania dell'Est. Nel 1984, lei e suo marito sono stati arrestati dalla Stasi e detenuti per poi andare in esilio nella Germania occidentale. Dopo la riunificazione, è tornata in patria con una troupe cinematografica per incontrare i suoi "carnefici", che non hanno mostrato alcun rimorso…

DIE MAUER (Il Muro) - mercoledì 20 novembre ore 21.15
con la presenza in sala di Ferdinando Fasce - professore ordinario di Storia americana e Storia contemporanea nelle Università di Genova e di Bologna.

Regia:  Jürgen Böttcher

Durata: 99'

Luogo e anno DDR | 1990

Cast-

Un film sugli ultimi giorni del Muro di Berlino nel centro della città intorno a Potsdamer Platz e alla Porta di Brandeburgo, in cui lo smantellamento del muro pervade i sensi. Il film più rappresentativo sulla caduta del Muro in cui le immagini sono mostrate sullo sfondo acustico di macchine edili, masse curiose e l'arrivo inarrestabile dei media. Die Mauer riflette l'anima di Berlino in quei giorni di cambiamento.

WINTER ADÉ (Addio inverno) - mercoledì 4 dicembre ore 21.15

Regia:  Helke Misselwitz

Durata: 112'

Luogo e anno DDR | 1989

Cast-

Uno degli ultimi lungometraggi documentari della DEFA, Winter Adé rappresenta una pietra miliare del cinema del reale. Pochi mesi prima del crollo della DDR, Helke Misselwitz attraversa in treno il paese con la sua piccola troupe. Sono le donne a interessarla: di ogni età e classe sociale che raccontano le proprie frustrazioni personali e professionali, le loro speranze e aspirazioni. E il film si trasforma nel commovente ritratto di una società in via di cambiamento e liberazione.

WEBMASTER: Marco CALDERONE

seguici su:
  • Facebook Classic
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now